ABBIGLIAMENTO

E ATTREZZATURA

Calzoni alla zuava?

Calzettoni di lana?

Camicia di flanella?

Meglio guardarli nelle foto della

nonna Ornella!

Per vivere la montagna, in modo confortevole e con maggior sicurezza, è necessario attrezzarsi adeguatamente così da creare un’ottima protezione tra noi e l’ambiente. Avere dei buoni capi che pesano poco, che tengono asciutti e caldi è fondamentale per disperdere meno energia, di conseguenza fare meno fatica e godersi di più la giornata!

 

L’abbigliamento si suddivide in tre strati: intimo, termico, guscio

 

L’intimo ha come funzione principale quella di allontanare dalla pelle l’umidità prodotta durante il movimento, contribuendo a disperdere il calore in eccesso. Per questo motivo i capi intimi vengono fabbricati con fibre idrofughe, che non assorbono le goccioline di sudore e asciugano molto rapidamente. Sconsigliatissima la T-shirt in cotone.

 

Lo strato termico può essere costituito da più capi con effetto termoisolante. Il pregio di questi capi è che sono anch’essi idrofughi, quindi anche quando si bagnano non si impregnano e impiegano poco tempo per asciugare. Lo stato termico è costituito solitamente dal softshell o pile.

 

Il guscio è lo strato più esterno e deve essere impermeabile. Questo lo si ottiene con il Gore-Tex, o altri prodotti similari, che garantisce traspirabilità (entro certi limiti) e impermeabilità alla pioggia.

 

..e ricorda, nell’escursionismo i due “attrezzi” che contano di più sono: le calzature e il guscio!

Abbigliamento utile per le escursioni estive

L’elenco riportato è stato pensato per l’uscita estiva di una sola giornata, nel caso di escursioni di più giorni saranno fornite indicazioni di volta in volta.

 

  • Scarponi o scarponcini, ottima la suola in Vibram;

  • Intimo in materiale tecnico. E’ bene averne un ricambio nello zaino;

  • Softshell - Pile. Meglio pesante che leggero;

  • Giacca impermeabile;

  • Pantaloni lunghi, anche in questo caso è meglio il materiale “tecnico”;

  • Zaino di 25-30 litri con dentro: Cibo (panini, frutta, biscotti, grissini, alimenti energetici….cosa ti piace di più!);Borraccia (piena!); Guanti e cuffia (anche d’estate in montagna, quando cambia il tempo, può fare freddo come in inverno!); Cappellino, occhiali e crema solare; Coprizaino.

 

 

Abbigliamento per le ciaspolate ed escursioni invernali

 

Per affrontare le temperature invernali, che facilmente scendono di parecchi gradi sotto lo zero, l’escursionista deve essere dotato di un buon equipaggiamento e deve prestare maggiore attenzione rispetto ad una escursione estiva. Rimanere fermi anche per pochi minuti, se non si è ben coperti, può creare problemi.

Sono indispensabili:

 

  • Scarponi da trekking assolutamente “Impermeabili” e caldi;

  • Calze termiche invernali;

  • Ghette, per evitare che la neve entri negli scarponi (spesso i pantaloni invernali ne sono già forniti);

  • Giacca impermeabile per affrontare vento\pioggia\neve;

  • Piumino, in caso di soste prolungate è l’unico indumento che mantiene caldo il nostro corpo;

  • Intimo in materiale tecnico. E’ bene averne un ricambio nello zaino;

  • Softshell - Pile. Meglio pesante che leggero;

  • Pantaloni invernali tecnici;

  • Bastoncini con rondella da neve;

  • Zaino di 25-30 litri con dentro: Cibo (panini, frutta, biscotti, grissini, alimenti energetici….cosa ti piace di più!); Borraccia (…piena!); Thermos con bevanda calda; Guanti da sci, cuffia di lana e scaldacollo; occhiali da sole fondamentali per proteggersi dal riverbero della neve, anche in giornate nuvolose; crema solare; Coprizaino;

  • …ovviamente le ciaspole (se non ne sei dotato, provvediamo noi).


 

Inoltre, se vuoi, sia in estate che in inverno, puoi portare con te:

  • carte topografiche e bussola per mettersi alla prova con l’arte dell’orientamento;

  • binocolo, per osservare animali e cime lontane;

  • macchina fotografica o smartphone per mettere nell’album dei ricordi amici, panorami e tutto ciò che ti dà emozione;

  • torcia per spiare cosa c’è in una grotta naturale o alle porte di un rudere;

…e quello che ti fa piacere… ma attenzione a non esagerare col peso!!

 

 

Se hai dubbi sul tuo abbigliamento, contattaci prima della gita, saremo scrupolosi nel consigliarti ed indicarti la soluzione migliore perché tu possa godere al meglio una giornata vissuta in mezzo alla natura, splendida, ma a volte molto severa a causa del clima!

 

MilleMonti S.S.D. a R.L. - Via Cassala, 20 - BRESCIA - CF e PIVA: 04007740980
 

Tutte le attività (salvo dove diversamente indicato) sono organizzate da:

METEVAGABONDE di TERRALUNA SRL - Via Moretto 68/a - BRESCIA
Autorizz. Provincia di Brescia n° 3244 – 08/11/2005
C.C.I.A n. 331449 POLIZZA NAVALE RC PROFESSIONALE = N. 40080054 RC

 

© 2017 by MilleMonti 

E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti i contenuti di questo sito se non esplicitamente autorizzati