LE MINORANZE DEGLI ALTIPIANI

VIETNAM 

27 OTTOBRE - 10 NOVEMBRE 2018

LE MINORANZE DEGLI ALTIPIANI
VIETNAM
 
Organizzazione tecnica da parte di Focus srl
QUANDO:  27 ottobre - 10 novembre 2018 
 

ZONA: Vietnam

META: Le minoranze degli altipiani

DA VEDERE: 

Il Vietnam è un Paese ricco di contrasti. Da una parte si respira aria di rinnovamento, progresso economico e culturale, desiderio di migliorarsi in ogni settore, di restare al passo con i tempi. Dall’altra la bellezza incontaminata dei suoi paesaggi e delle sue antiche tradizioni fanno scoprire un Vietnam leggendario, fatto di una campagna e una collina piacevolissime, di risaie, ragazze dai tipici cappelli di paglia e bambini che siedono divertiti sul dorso dei grandi bufali d’acqua. Si rimane affascinati dai mercati, dove vecchi saggi e socievoli chiacchierano volentieri, sorseggiando una tazza di tè. Foreste lussureggianti coprono le colline abitate dalle colorate etnie Hmong, Dao, Lolo e lungo la Baia di Halong si rimane affascinati dalle numerose guglie che si ergono dall’acqua, una delle meraviglie naturali del pianeta. Un Paese che vuole vivere in pace, come testimoniano gli armoniosi sorrisi della gente. L’itinerario è impreziosito dalla salita alla vetta più alta del Vietnam: il Fansi Pan (3.143 metri).

Quando partire

Il clima è classico del Sud Est asiatico, con l’alternarsi della stagione caldo secco, molto caldo e di quella piovosa. In realtà il Vietnam è caratterizzato da due zone climatiche, pertanto può essere visitato in qualunque periodo dell’anno. Nel nord si alternano le quattro stagioni.

Organizzazione trekking

Durante le giornate di cammino i pasti sono preparati con prodotti locali. Ad una colazione di tipo occidentale seguono un pasto freddo o box lunch, a metà giornata, il tè all’arrivo al villaggio e una cena calda. I materiali comuni e l’equipaggiamento dei partecipanti sono trasportati da portatori o da animali. Alla fine di ogni giornata i bagagli sono riconsegnati ai relativi proprietari. I partecipanti devono portare solo un piccolo zaino personale con il necessario per la giornata. La gestione locale del trekking è affidata alla nostra agenzia corrispondente che mette a disposizione del gruppo una guida parlante inglese. 

Dove dormiamo

Hanoi e la baia di Halong offrono hotel e giunche di standard occidentale, puliti e con un’ottima cucina. Nelle altre località la sistemazione avviene in hotel di buon comfort e pulizia anche se più semplici. In ogni caso va rilevata la pulizia delle sistemazioni e una cucina piacevole, ancorché semplice, ma servita con garbo e gentilezza. Durante il trekking si pernotta nelle case di bambù nei villaggi. Sono palafitte con camere comuni dove si pernotta usando materassino (fornito) e sacco a pelo.

Bene a sapersi:

Attualmente e fino al 30 giugno 2018, il visto di ingresso per il Vietnam non viene richiesto per i cittadini italiani, per un singolo ingresso della durata massima di 15 giorni. Dopo tale data bisognerà vedere se l’accordo verrà prorogato.
In caso non venisse prorogato, occorrerà il visto d’ingresso, ottenibile direttamente in loco al costo di USD 45, presentando il passaporto, due fototessere e la lettera di invito che vi verrà fornita dalla Focus. 
 

  

DETTAGLI:

1°/2° giorno    Milano - Hanoi
    Volo dall’Italia per l’Asia con arrivo nella capitale vietnamita la mattina successiva. Dopo il disbrigo delle formalità d’entrata, incontro con la nostra guida e trasferimento in albergo. All’arrivo sistemazione nelle camere assegnate (Hotel Candle o similare). Trattamento: solo pernottamento.


3° giorno    Hanoi – Lao Cai
    Mattinata libera per la visita della città e dei suoi recenti monumenti, simbolo della guerra con il sud. Hanoi, capitale politica del Vietnam, si presenta come una tipica città francese di inizio secolo, con viali, parchi e monumenti e un centro affollato di negozietti. Si entra nel colore e nell’atmosfera della città, visitando i vecchi quartieri coloniali, il Tempio della letteratura, il lago della Spada restituita, circondato da alberi secolari e meta di jogging per i più giovani e Tai Chi per gli anziani. Interessante da vedere anche la particolarissima “Pagoda su una sola colonna”, tempietto di legno che poggia su un pilastro solo, costruita nel 1049, a rappresentazione della purezza del fior di loto. Monumento più attuale è il mausoleo di Ho Chi Min, icona della liberazione vietnamita. Dopo cena trasferimento in stazione per prendere il treno per Lao Cai. Sistemazione in cuccetta 4 letti. Trattamento: pensione completa.


4° giorno     Bach Ha – Ta Van Chu (5 ore)
All’alba arrivo a Lao Cai e incontro con la guida e l'autista. Dopo la colazione in un ristorante locale, ci trasferiremo a Bac Ha, dove inizia il trekking. Dopo circa 3 ore di cammino si raggiunge la sommità di una montagna di 1.200 metri, da dove si possono avere vedute sul paesaggio circostante: terrazze di riso, vegetazione, villaggi. Il pranzo pic-nic è servito in un posto carino lungo la strada. Nel pomeriggio scendiamo dalla montagna, attraversando campi di riso. Dopo altre tre ore di cammino, su un sentiero pianeggiante, arriviamo al villaggio di Ta Van Chu, composto da una cinquantina di famiglie di etnia Flower Hmong. Questo villaggio, sebbene non così lontano dalla città di Bac Ha, rimane molto isolato dalle valli. Cena e pernottamento in case locali costruite su palafitte. Trattamento: pensione completa.


5° giorno     Phu La (6 ore)
Dopo colazione lasciamo il villaggio per continuare l’itinerario. Questa mattina si attraverserà un piccolo fiume e una pineta, un villaggio dell’etnia Phu-La e uno dell’etnia Dao, prima di raggiungere la cima di un'alta collina, da cui avremo una vista panoramica della regione. Il pranzo pic-nic è servito in mezzo alla giungla. Nel pomeriggio durante la discesa si passerà il villaggio di Dao e ci fermeremo per la notte a Phu-La. Sistemazione in casa locale. Trattamento: pensione completa.


6° giorno    Na Lo (5 ore)
    Dopo colazione si prosegue l’itinerario attraverso risaie e campi coltivati. Nel pomeriggio si giunge a un villaggio di etnia Tay. A pranzo ci si fermerà in un villaggio di etnia Hmong. Arrivo nel pomeriggio e sistemazione in casa locale. Trattamento. Pensione completa.


7° giorno     Sapa (3 ore)
    Dopo colazione si percorre l’ultima parte del nostro trekking, fino a raggiungere la cittadina di Bac Ha. Questo è il centro nevralgico dei commerci per le diverse etnie presenti nella regione. Dopo pranzo, con mezzi privati, si raggiungerà Sapa. Sistemazione in albergo (BB Sapa Hotel o similare). Trattamento: pensione completa.


8° giorno         Sapa 
    Giornata dedicata alla scoperta a piedi (circa 4 ore di cammino) di questa cittadina e visita ai villaggi di Ta Van e Cat Cat. Questi territori sono abitati dalle minoranze Hmong e Zao. I Hmong, provenienti dalla Cina, si distinguono per la loro abilità nell’agricoltura e nell’allevamento. Sono inoltre abili tessitori, in quanto capaci di produrre i meravigliosi abiti tradizionali composti da corsetti, gonne e turbanti di canapa blu. Questa etnia è suddivisa in clan (bianchi, neri, rossi e verdi), distinguibili in base agli abiti indossati da ciascun individuo. Rientro nel pomeriggio e sistemazione in albergo. Trattamento: pensione completa.


9° giorno     Tram Ton (2.800 m – 6 ore)
    Dopo colazione partenza con mezzi privati per visitare la Cascata D'argento. Al termine si proseguirà lungo la strada più alta del Vietnam, passando per la Heaven Gate, da dove si potranno avere viste incredibili sul Fansipan, la vetta più alta dell'Indocina. Dopo un paio d’ore di macchina, si giunge al punto d’inizio del trekking. Si inizia a camminare e all’ora di pranzo ci si fermerà nella foresta. Successivamente la progressione sarà un comodo saliscendi che vi porterà al campo. Pernottamento in tenda. Trattamento: pensione completa.


10° giorno     Fansi Pan (3.143 m – 6 ore)
    Dopo colazione si parte per la salita alla vetta che si percorre in circa 3 ore. Tempo permettendo, dalla cima si godono viste spettacolari della regione di Sapa e Lau Chai. Rientro al campo nel pomeriggio e sistemazione in tenda. Trattamento: pensione completa.


11° giorno    Lao Cai
    Dopo colazione si ridiscende fino alle macchine e da qui in 4 ore si raggiunge Lao Cai. Dopo cena trasferimento in stazione per prendere il treno notturno per Hanoi. Sistemazione in cabine a 4 letti. Trattamento: pensione completa.


12° giorno    Baia di Halong
    Arrivo a Hanoi nel primo mattino e trasferimento alla baia di Halong che si raggiunge via terra, attraversando una rigogliosa campagna coltivata con centri e paesi in grande crescita e fermento. Il suo nome sta a significare “dove il drago scende nel mare” ed è un luogo unico al mondo, un incantevole e bizzarro angolo di terra senza tempo. È una delle meraviglie del pianeta ed è considerata sito di Patrimonio dell’Unesco. Circa 3000 torri d’arenaria spuntano come funghi dal mare. Il panorama è unico, contribuendo a rendere questa baia una delle località più note dell’Asia. Un’imbarcazione locale privata ci ospita per un’escursione all’interno della baia. Si cena con pesce pescato direttamente dalla baia e si pernotta in barca. Trattamento: pensione completa.


13° giorno     Hanoi
    Dopo colazione si termina la crociera e in tarda mattina si sbarca. Trasferimento via terra a Hanoi. Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in albergo. Trattamento: pensione completa.


14°/15° giorno     Milano
    Mattinata a disposizione e nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo per l’Italia, dove si giunge il giorno successivo in tarda mattinata.
 

Guida: Gianni Pasinetti

RITROVO  

Direttamente in aeroporto a Malpensa o a Brescia, da dove verrà organizzato tranfert privato per aeroporto

Quota di partecipazione:

a partire da 2960 € 

tasse aeroportuali da definire al momento dell'emissione dei biglietti (circa 350 €)

La quota comprende:

  •  trasporto aereo internazionale Milano/Hanoi e ritorno in classe economica 

  • trasferimenti da/per gli aeroporti 

  • trasferimenti via terra con mezzi privati 

  • sistemazione in camera doppia in Hotel 3/4 stelle ad Hanoi e Sapa con trattamento di pensione completa (ad eccezione della prima cena)

  • escursione e pernottamento in barca con servizio di pensione completa a Halong 

  • trekking con servizio di portatori, vitto ed alloggio in case locali, trekking permit 

  • guida locale parlante inglese 

  • visite ed escursioni come da programma 

  • guida alpina accompagnatore dall’Italia con minimo 12 partecipanti 

  • assicurazione annullamento/interruzione viaggio, assistenza, rimborso spese mediche e bagaglio

La quota non comprende:​​

bevande – mance - extra di carattere personale - visti - tasse aeroportuali - *assicurazioni personali - tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”. Mance: sono gradite e consigliate per guide e portatori, è da prevedere circa 50/60 euro per partecipante.

 

NB: I servizi sono stati quotati al cambio del dollaro e tariffe aeree al 05.01.2018. Eventuale adeguamento sarà comunicato 21 giorni prima della partenza.

 

Numero massimo di partecipanti: 16


Per informazioni e iscrizioni compila il form  o contatta:

Gianni Pasinetti

info@millemonti.it

cell: 335-6272511

 

Per iscriverti ad una delle nostre gite compila il modulo sottostante

*campi obbligatori

 

1. Iscriviti solo se sei sicuro di partecipare

2. Annullare un'iscrizione crea disagi agli altri iscritti

3. In caso di disdetta meno di 2 gg prima della gita, l'intera quota sarà dovuta

4. Le gite vengono effettuate anche in caso di maltempo

 

Leggi il regolamento iscrizioni dettagliato >>

 

 

MilleMonti S.S.D. a R.L. - Via Cassala, 20 - BRESCIA - CF e PIVA: 04007740980
 

Tutte le attività (salvo dove diversamente indicato) sono organizzate da:

METEVAGABONDE di TERRALUNA SRL - Via Moretto 68/a - BRESCIA
Autorizz. Provincia di Brescia n° 3244 – 08/11/2005
C.C.I.A n. 331449 POLIZZA NAVALE RC PROFESSIONALE = N. 40080054 RC

 

© 2017 by MilleMonti 

E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti i contenuti di questo sito se non esplicitamente autorizzati